Covid Ground Zero: Il nuovo Medioevo

Covid Ground Zero: Il nuovo Medioevo

12.99

Covid Ground Zero: Il Nuovo Medioevo è il titolo di un testo che ha cercato di interpretare la società contemporanea dopo la pandemia da Covid e alla luce di quello che i nostri avi vissero secoli prima di noi. La società era già entrata in una fase di transizione, con processi di cambiamento che interessavano tutti gli ambiti strategici e la stessa composizione sociale delle nostre comunità. Il Covid ha accelerato tutti questi processi immettendo il nostro mondo in un limbo temporale in cui tutte le possibilità sono aperte. Il tempo sospeso del lockdown ha portato molti a ragionare su che cosa sarebbe accaduto dopo. Alcuni speravano ad un ritorno alla “normalità”; altri auspicavano un miglioramento della società nel suo complesso e degli individui nelle loro soggettività. Il mondo post Covid sarà diverso dal precedente, ce lo dicono i dati e le lettura non ingenue della realtà. Ma come sarà questa diversità? Quali saranno gli ambiti di cambiamento interessati? Le mutazioni saranno repentine o ci sarà un accompagnamento dolce? E ancora: il cambiamento sarà pacifico o avverrà in maniera violenta? Il testo cerca di accompagnare il lettore in una lettura della realtà attraverso un metodo analogico, che vede nei riferimenti del passato utili indizi per poter prevede scenari del prossimo futuro. Buona lettura.

Mario Salisci

SKU: 1553530165 Categories: ,
Social share:
Share on facebook
Share on twitter